Castello Montozzi Valdarno di Sopra DOC Sangiovese Riserva

Richiesta Informazioni

Il Castello di Montozzi, residenza della Famiglia Bartolini Baldelli dal 1660, è un antico borgo che domina la vallata del Valdarno ed i colli  aretini. Questo vino, ottenuto dalla selezione delle migliori uve prodotte in Azienda, è composto  da sangiovese al 100%  La maturazione avviene per 12 mesi in tonneaux di rovere francese da 5 hl a cui segue un ulteriore anno di affinamento in bottiglia . Vino elegante e di grande personalità si presta per le sue caratteristiche all'invecchiamento.

Scheda

Annata: 2013
Vitigni: 100% sangiovese
Titolo alcolometrico: 14 % vol.
Esposizione: Sud-Ovest - 270 mt s.l.m
Terreno: Galestro misto argilloso
Età dei vigneti: 20 anni
Sistema di allevamento: Cordone speronato
Raccolta uva: Manuale
Resa uva per Ha: 45 q.li
Fermentazione: vasche di cemento da 95 hl a temperatura controllata (24°)
Invecchiamento:, sangiovese 12 mesi Tonneaux rovere,
Enologo: Beppe Rigoli

Riconoscimenti

Slowine 2017

Castello di Montozzi 2013:

apre con profumi di more e lamponi molto fini per chiudere con note terrose e balsamiche molto intriganti.

Al palato offre un tratto gustativo iniziale caldo e avvolgente, con tannini polverosi ed un finale fresco,

particolarmente sapido.

 

Repubblica.it "Anteprime Toscane 2017"

Vini da comprare

Val d'Arno di Sopra Castello Montozzi 2013 di Migliarina Montozzi – sapidità e succosità si uniscono a complessità e struttura;

ne risulta un vino dal sorso progressivo e lunghissimo finale di macchia mediterranea

 

Luciano Pignataro wine blog

Castello Montozzi 2013 di Migliarina Montozzi – fruttato, speziato, sapido, succoso, grande progressione

 

 

L' Espresso 2016

Castello di Montozzi sangiovese Riserva 2012

3 Bottiglie: Sangiovese dal carattere ben riconoscibile e buon equilibrio

 

SLOWINE 2016

Il Castello di Montozzi 2012 I ha un palato dinamico, pregno di consistenza materica e giusta tensione che armonizza il percorso gustativo.

 

Castello di Montozzi Valdarno di sopra DOC 2011

medaglia di bronzo al Decanter World Wine Awards 2014 il più importante e prestigioso concorso enologico mondiale.

Guida dell'Espresso Vini d'Italia 2015

4 bottiglie 16,5-20

"sciolto, carezzevole, ha il carattere più comunicativo del sangiovese, espresso con apprezzabile senso della misura e dell'equilibrio.

Vini d'Italia Gambero rosso 2015

2 bicchieri - "da Sangiovese risulta austero al naso e dal finale armonico"

Il Castello di Montozzi igt 2010 al suo esordio ottiene la medaglia di bronzo al Decanter World Wine Awards 2013 il più importante e prestigioso concorso enologico mondiale.
"The Decanter World Wine Awards is the world’s leading wine competition. The competition is well known for its rigorous judging process, which has led to the Decanter World Wine Awards becoming the most authoritative source of wine recommendations for wine lovers worldwide. This year, the 219 judges were from all around the world assessed 14,362 wines from 52 countries. This year’s expert panel of judges included 75 Masters of Wine, and 13 Master Sommeliers"

Guida dell'Espresso Vini d'Italia 2014

4 bottiglie 17-20

"Ha carattere e complessità, il sangiovese fa sentire la sua presenza, ha freschezza, allungo, sapidità, buona dinamica e tannini morbidi: da seguire con attenzione "

AIS (associazione italiana Somelier)

3 chimere (tra 83 e 86 centesimi)

I vini di Veronelli 2014

89/100

Richiesta Informazioni

Compila la form qua sotto per richiedere informazioni su questo prodotto.

Nome:
Cognome:
Email:
Messaggio
 

Privacy Policy